Ortocheratologia

L’ortocheratologia è una tecnica non chirurgica per la riduzione della miopia mediante l'applicazione, durante le ore notturne, di lenti a contatto particolari, dette "lenti a geometria inversa".

A questo scopo è necessaria una consulenza da parte di uno specialista per programmare un'applicazione regolare della lente che permette durante la notte una progressiva riduzione del difetto refrattivo.

Si tratta di un metodo non invasivo e completamente reversibile che è rivolto a persone affette da miopia e/o astigmatismo.

L’ortocheratologia è rivolta alle persone con:

• progressione miopica;
• elevata differenza diottrica tra i due occhi (anisometropia);
• a pazienti sottoposti a trapianto corneale;
• a pazienti con deformazioni corneali mal correggibili con lenti a contatto tradizionali o con gli occhiali.

Solo presso gli ottici abilitati al servizio.

Per l'Ottico